Scansione e indicizzazione documenti

Scansione e indicizzazione documenti

Scansione documenti cartacei

Secondo uno studio del Politecnico di Milano, per le aziende italiane è possibile risparmiare il 20% del proprio fatturato passando dalla gestione di documenti cartacei a quelli digitali. La gestione e la conservazione documentale in forma digitale consente all’azienda di risparmiare tra i due e i quattro euro per singolo documento gestito. Pensate che ogni anno in Italia si producono 45 miliardi di fogli di carta nell’ambito aziendale. Il passaggio al digitale permetterebbe un notevole abbattimento delle ore di lavoro perse per la gestione del cartaceo e miliardi di euro di costi di cancelleria. Pensiamo al risparmio dei costi di stampa e di archiviazione fisica dei documenti. La conversione al digitale aumenta l’efficienza e garantisce un’immediatezza nella ricerca delle informazioni. Hai mai pensato a quanti soldi potrebbe risparmiare la tua azienda col passaggio dalla carta al digitale? CbsNet ti offre la possibilità di farlo! Per maggiori informazioni, clicca qui

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *