Pagare con lo smartphone

Pagare con lo smartphone

Pagare con lo smartphone

Secondo quanto dichiarato dal sito americano Venture Beat, la Apple attiverà un nuovo sistema di pagamento che consentirà di acquistare un prodotto tramite il suo nuovo dispositivo. L’annuncio ufficiale ci sarà il prossimo 9 settembre, momento in cui Apple presenterà l’Iphone 6 e annuncerà questo nuovo sistema per rendere più semplici i pagamenti senza contanti o bancomat.

Il nuovo sistema di pagamenti, andrebbe ad aggiungersi a quelli già presenti nel mercato: Google Wallet  e ISIS, quest’ultimo supportato da AT & T, Verizon e T-Mobile, tra gli altri. Questi sistemi, ad oggi, non sono riusciti a decollare come sperato dalle aziende fornitrici.

In questo modo, gli utenti dell’ultimo modello di smartphone di casa Apple, saranno in grado di pagare tramite il loro dispositivo, senza aver bisogno di carte di credito, bancomat o soldi in contanti.

Ancora nessuno sa se i rivenditori statunitensi hanno già iniziato a lavorare con Apple per implementare la nuova opzione di pagamenti nei loro punti vendita. Tra le aziende fornitrici invece, sembra che la Visa abbia già stretto un accordo con Apple per rendere possibile il pagamento.

Sempre secondo quanto dichiara VentureBeat, il nuovo iPhone 6 integrerà un piccolo chip radio che connetterà lo smartphone al sistema di pagamento del punto vendita dove si intende completare l’acquisto.

Apple avrebbe anche lavorato duramente sulla funzione di autenticazione delle impronte digitali, che probabilmente svolgerà un ruolo nelle operazioni di pagamento future.

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *